Vittorio nasce il 22/12/1942 a Finale Emilia e terminata la scuola dell’obbligo , ancora 15enne comincia già ad armeggiare con il primo tagliavetro facendo il ragazzo di bottega pesso una bottega artigiana di Finale Emilia. A 20 anni diventa vetraio professionista e viene assunto come dipendente alla Vetreria Centese. Nel giro di qualche anno decide che il suo futuro è diventare imprenditore ma riesce a realizzare lil suo obiettivo solo nel 1975 con l’apertura della sua azienda, una vetreria con l’ambizione di rivolgersi ad un ampio mercato nazionale ed estero.

Nei primi anni ’80 però decide di seguire la sua vera vocazione artigiana e si cimenta sulle sue prime linee su misura, specializzandosi negli interni con cristalli e accessori esclusivi da lui inizialmente creati e successivamente ralizzati anche con la collaborazione dei figli Valeria e Valerio che a partire dai primi anni 2000, entrano ufficialmente a far parte dell’azienda.

Nonostante le terribili scosse di terremoto del 20 e del 29 maggio 2012 abbiano distrutto buona parte della sede operativa, la famiglia Balboni non si è persa d’animo e, dalla prima scossa si è subito adoperata per trovare soluzioni per continuare a lavorare con la passione che li ha da sempre animati.

Meriti accademici: Diploma di Maestro Artigiano, conferito dalla Accademia dei Maestri Artigiani di Arti e Mestieri di Ferrara, nel ottobre 2018.

VITTORIO BALBONI

SCHEDA DEL MAESTRO ARTIGIANO

  • Nome: Balboni Vittorio
  • Vetreria s. Agostino Snc